BABY PIT STOP ROVIGO

L’allattamento al seno non ha orari fissi, né un numero definito di poppate nell’arco della giornata: ogni bimbo ha un suo stile alimentare e diversi tempi di poppata.
E’ difficile sapere quanto dureranno le poppate e le pause fra una poppata e l’altra e diventa quindi complicato prevedere quando e dove il bambino chiederà di poppare.

I bambini hanno diritto a stare con le loro mamme per poppare quando necessario, anche se non sono più neonati.
Le mamme hanno diritto di muoversi senza restrizioni e di portare i loro bambini con loro; non c’è ragione di limitarne la libertà di movimento per presunte ragioni di convenienza sociale o di suscettibilità morale e la società dovrebbe adeguarsi e creare le condizioni perché questo possa avvenire.

Le madri che allattano dovrebbero essere messe in condizione di andare ovunque e di allattare i propri bambini quando lo richiedono.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità e l’UNICEF raccomandano di creare ambienti accoglienti per favorire l’allattamento materno (Passo 6 dell’ Iniziativa Comunità Amica dei Bambini per l’allattamento materno di UNICEF Italia).
Questi ambienti possono essere creati all’interno di strutture materno infantili (ospedali, consultori, nidi) e anche in spazi pubblici commerciali e non, che per la loro distribuzione territoriale, possono costituire una importante rete di sostegno alla donna che allatta e che si trova fuori casa col proprio figlio.

Nella mia Maison puoi trovare una  mini area dove la mamma che allatta sarà la benvenuta e dove saranno garantiti accoglienza, riserbo e discrezione. Troverete un fasciatoio dotato di pannolini e salviette umidificate per il cambio. Il servizio è gratuito.

Allattare al seno è un diritto di madri e bambini e deve tornare ad essere una pratica naturale e pubblica.

Mi trovate in centro a Rovigo in via Angeli 27!

Annunci